PRESENTAZIONE

ORGANIZZAZIONE

SERVIZI

ALBO

TRASP./VALU./MERITO

Residenze Protette Umbre: esperienze a confronto

10 Aprile 2010 - Città di Castello (PG)
Sala della Lana - Scuola Operaia Bufalini - Via San Bartolomeo - Città di Castello

Nel nostro impegno costante di rispondere alle esigenze degli anziani ospiti delle Residenze Protette, attraverso scelte efficienti ed efficaci che mettano al primo posto l'attenzione alla centralità dei bisogni dell anziano non autosufficiente, molte sono le difficoltà oggettive da affrontare.
Questa giornata si propone di mettere a confronto le esperienze in ambito assistenziale e amministrativo maturate da alcune Residenze Protette dell'Umbria per partire da queste e progettare il futuro.
L'esiguità delle risorse ne richiede appropriatezza dell'utilizzo sia in termini di qualità che di quantità, questo può essere realizzato solo attraverso sistemi di governance e con l'acquisizione di strumenti di monitoraggio dei processi e dei risultati.
Da sistemi di valutazione e classificazione oggettivi e validati, parte la riorganizzazione delle Residenze Protette.
La giornata si rivolge ad amministratori, dirigenti ed operatori dell'area socio sanitaria
La partecipazione è gratuita.
Al termine del convegno sarà rilasciato
attestato di partecipazione.


Programma della giornata

8.30 Registrazione partecipanti
9.00 Saluto delle autorità
9.30 Presentazione del convegno Marco Savelli

PRIMA SESSIONE
Moderatori: Antonio Cherubini, Maurizio Luchetti

10.00 La Programmazione Sanitaria Regionale e le Residenze Protette Marcello Catanelli
10.20 Il ruolo della residenzialità nella continuità assistenziale Claudia Benedetti
10.40 Sinergie assistenziali tra ASL e residenze protette Roberto Norgiolini
11.00 Pausa caffè

SECONDA SESSIONE
Moderatori: Paola Casucci, Domenico Stalteri

11.20 Tavola Rotonda
Il Sistema Atlante e le sue ricadute organizzative ed assistenziali
Mania Chieli, Giuseppe Menculini, Paolo Menichetti, Rita Morucci
Discussione
13.00 Pausa pranzo

TERZA SESSIONE
Moderatori: Ascanio Graziotti,Adriano Giubilei
14.30 Bilancio dopo l'introduzione di uno strumento di VMD di seconda generazione Giuseppina Dell'Aquila
14.50 La documentazione nella pratica clinica e assistenziale Gruppo multi professionale Opera Pia Muzi Betti
15.30 L'evoluzione della raccolta dati per la produzione del PAI Laura Marinelli
15.50 La gestione economico finanziaria nelle RP e la sua evoluzione nella prospettiva di aziendalizzazione Nicola Calzolari
16.10 Discussione
16.30 Chiusura lavori

Relatori

Claudia Benedetti Direttore Sanitario E.A.S.P. Gualdo Tadino
Nicola Calzolari Funzionario amministrativo Opera Pia Muzi Betti
Paola Casucci Regione Umbria Dirigente Servizio V Direzione Sanitaria e Servizi Sociali
Marcello Catanelli Regione Umbria Direttore Servizio Il Direzione Sanità e Servizi Sociali
Antonio Cherubini Docente di Gerontologia e Geriatria Università Perugia
Monia Chieli Fisioterapista Responsabile flussi informativi Opera Pia Muzi Betti
Giuseppina Dell'Aquila Direttore Sanitario Residenza Protetta Veralli Cortesi”
Adriano Giubilei Presidente RP Balducci Umbertide
Ascanio Graziotti Responsabile Attività Assistenziali Opera Pia Muzi Betti
Laura Marinelli Segretario Direttore Astenotrofio Mosca Gubbio

Maurizio Luchetti Responsabile Struttura semplice di Geriatria Ospedale Umbertide
Giuseppe Menculini Direttore Sanitario RP Città della Pieve e Sodalizio San Martino
Paolo Menichetti Direttore RP Donini Perugia
Rita Morucci Responsabile Strutture residenziali per anziani ASL2
Roberto Norgiolini Direttore Distretto Alto Tevere ASL1
Marco Savelli Presidente Opera Pia Muzi Betti
Domenico Stalteri Direttore Sanitario Opera Pia Muzi Betti
Gruppo multi professionale Opera Pia Muzi Betti
Annunziata Marinelli, Carlo Tanzi MMG
Isabella Daimo, Elena Palazzlnl,Glorglo Florucci, Giancarlo Selvi Infermieri Professionali
Roberta Baldi, Stefania Signorelli, Franco Meozzi OSS
Roberta Manfronl, Debora Paolicchi Animatrici
Elena Bartoccini Fisioterapista